Elisa Forlini

181017ef_a

Collabora con Fabertechnica dal 2014.

Elisa Forlini,  romagnola di origine ma romana per scelta, consegue  la Laurea Specialistica Quinquennale in “Architettura U.E” presso la Facoltà di Architettura “Sapienza” con una tesi sperimentale in Tecnologia dell’Architettura, incentrata su un innovativo  sistema impiantistico per le antiche Terme Romane (Rel. Prof. Arch. G.Imbrighi).

Dopo la laurea è assistente universitaria per il Laboratorio di Sintesi finale in Progettazione Architettonica  e il corso in Tecnologia, presso la “Sapienza”, e si propone come freelance lavorando a concorsi e calls for ideas per l’architettura e la progettazione.

Decide, inoltre, di continuare gli studi, conseguendo il titolo di Coordinatore della Sicurezza nei cantieri (C.S.E. /C.S.P) e approfondendo il tema dell’illuminazione tramite il “Master in Lighting Design” (Università di Roma, “Sapienza”) in cui si laurea col massimo dei voti, con una tesi teorica di ricerca sulla “Luce negli Spazi per la Musica”.

Nello stesso periodo, per propria curiosità, si muove tra Roma, Milano e Firenze, partecipando attivamente a seminari e corsi legati all’illuminazione per lo spettacolo, entertainment e grandi eventi, apprendendo così le basi sulle luci teatrali, i materiali e la scena.

Dal 2016 ad oggi, collabora a distanza per Fabertechnica, con nuova base a New York city.