Ernesto Cinquenove

Ernesto-Cinquenove
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università La Sapienza di Roma. Origini abruzzesi, vive a Roma da circa 11 anni.
Si definisce un collezionista di esperienze e storie da raccontare ai suoi futuri nipoti.
È convinto del fatto che, se una cosa non puoi raccontarla, è come se non fosse mai accaduta.
Inizia la sua avventura sul web a Londra, nel 2006, con un blog di consigli per Italiani in città. Da allora ha sfruttato ogni possibile medium per mostrare il mondo dal suo punto di vista. Prima blogger, poi video maker, curioso nei confronti delle dinamiche sociali legate alla rete, da anni si occupa di comunicazione.
Nel 2009 fonda MeetingLife, una piattaforma web nata per “fare cose mai fatte con gente mai vista”. Quel progetto, durato 4 anni, lo porta a trascorrere un breve periodo a Los Angeles e, successivamente a San Francisco, città nella quale vive per un anno, prendendo parte alla nascita del movimento “Freespace” (freespace.io) .
La combinazione delle esperienze vissute in quegli anni e un neonato interesse per il Culture Hacking lo spingono a tornare a Roma con un’idea: trovare una casa bella ed accogliente, metterla a disposizione di tutti, per scoprire cosa può succedervi dentro. Il progetto che ne è venuto fuori ha preso il nome di Together.
Sotto questo nome nascono 2 appartamenti a Trastevere. Luoghi informali per agevolare il flusso di ispirazione e serendipity tra passanti e residenti.
Inizia a collaborare con Fabertechnica nel 2015, in occasione del Concorso Internazionale Urban Lightscape.