Stella Cardella

Stella-cardella

Nata a Roma nel 1986, consegue la doppia maturità italiana-tedesca e il Cambridge Certificate of Advanced English.

Nel 2010 si laurea in Architettura degli Interni con una tesi sperimentale in Scienza della Rappresentazione presso l’Università degli Studi di Roma Sapienza dal titolo: “L’architettura come organismo adatto alle vita: l’opera di Lina Bo Bardi rappresentata attraverso immagini digitali”.

Nel luglio 2013 consegue la laurea magistrale in Architettura indirizzo Costruzione con una tesi in Progettazione Tecnologica e Ambientale dal titolo: “Recupero edilizio e funzionale dell’edificio “Ex Hangar di Porta Portese”, relatore Prof.Arch. L.Cupelloni.

Dal marzo 2013 lavora in FABERtechnica, ricoprendo il ruolo di capoprogetto per prestigiosi impianti illuminotecnici, tra cui la nuova illuminazione per la Cappella Sistina e il nuovo impianto per la Basilica di S.Francesco in Assisi.

Nel tempo libero ama viaggiare e studia cinese.