Camera dei Deputati

Vealrio della Camera dei Deputati Roma

Camera_web3-2

Camera_web4-1

Fregio Sartorio

Il progetto per l’adeguamento del sistema di illuminazione del Velario dell’Aula è stato preceduto da una fase propedeutica di approfondimento del sistema di diffusione esistente e della tipologia di apparecchi più adeguati al raggiungimento degli obbiettivi energetici, estetici e conservativi prefissati. A questa prima fase è seguita la realizzazione del primo intervento sperimentale e una campagna di analisi e monitoraggio che ha confermato quanto previsto dal progetto in termini di risparmio energetico, adeguamento dei livelli di illuminamento ed efficacia di installazione, costituendo la base per il completamento del progetto di adeguamento complessivo. Il nuovo sistema d’illuminazione dell’Aula ad emiciclo, ha ottenuto l’obiettivo prefissato di adeguamento dei livelli di illuminamento per lo svolgimento dei compiti visivi sui piani orizzontali e la riduzione dei consumi energetici.

Per bilanciare ulteriormente le luminanze, facendo sì che tutti gli elementi architettonici e materici siano rappresentati in maniera adeguata, l’ultimo step di progetto ha avuto come focus specifico le superfici verticali. Per ottenere una buona qualità visiva complessiva, abbiamo inserito dei corpi illuminanti all’interno delle tribune e dietro ai finestroni soprastanti il fregio, in modo da direzionare i flussi luminosi anche dalle pareti laterali.

Luogo: Montecitorio, Roma
Fine Lavori : 2019
Impiantista elettrico: Giuseppe Parise, Francesco Sala
Cliente: Camera dei Deputati
Tipologia: Cultural Heritage
Photo Credits: FABERtechnica
FABERtechnica per la Camera dei Deputati è:
Responsabile di Progetto e Coordinatore Scientifico: Marco Frascarolo
Coordinatore operativo: Stella Cardella
Collaboratori: Alessia Fiorini, Sara Forlani, Nicola Melone, Chiara Cintio, Davide Buggionovi, Edoardo Ferrari, Sara Iacoponi, Beatrice Rossi