Villa a Los Angeles

1

4

5

7

17

18

Il progetto di illuminazione è stato sviluppato in maniera profondamente sinergica con il progetto architettonico e a valle del racconto delle passioni e delle collezioni dei proprietari, a cui sono stati dedicati ampi spazi. Il giardino è stato interpretato come scenografia luminosa, ben visibile attraverso le generose vetrate, così come gli  interni sono stati pensati come una lanterna in relazione alle molteplici visuali che offre il giardino. In sintesi possiamo dire che la permeabilità visiva tra l’interno e l’esterno ha rappresentato uno degli elementi fondativi del progetto di illuminazione. L’illuminazione degli interni si articola attraverso l’integrazione di diversi sistemi, alcuni dedicati al racconto di spazi e superfici architettoniche, altri alle funzioni ed alle collezioni che accolgono. Gli apparecchi di illuminazione sono stati scelti e ubicati in modo da creare un corretto equilibrio tra luce e ombra, che può essere modulato all’interno di diversi scenari, legati all’ora della giornata, sia in relazione alla penetrazione della luce naturale, che ai ritmi di vita e alle esigenze di tutta la famiglia. Gli apparecchi e i sistemi di controllo sono stati scelti e progettati in conformità con le normative californiane, particolarmente stringenti, sul tema della sostenibilità ambientale, a cui si è aggiunta un’attenzione molto spinta sulla qualità della luce a livello spettrale, per esaltare colori, materiali e finiture, che rappresentano elementi fortemente caratterizzanti il progetto di interior design. Una particolare attenzione è stata dedicata alla scelta delle ottiche e delle dimensioni delle superfici luminose, per evitare il rischio di abbagliamento, anche in relazione ai riflessi sulle ampie superfici vetrate.

Luogo: Los Angeles
Fine Lavori : 2022
Architetto: LTA+D
Cliente: Privato
Tipologia: Residential
Photo Credits: LTA+D 
FABERtechnica per Villa a Los Angeles è:
Responsabile di Progetto e Coordinatore Scientifico: Marco Frascarolo
Coordinatore operativo: Gilda Magni