Villa Balbiano – Lago di Como 2016

Il parco di villa Balbiano ad Ossuccio, in provincia di Como, si estende dalla strada principale che lambisce il lago di Como fino al lago. La villa è stata recentemente ristrutturata in seguito di una nuova acquisizione ed al parco esistente, un giardino all’ italiana, è stato annesso un’ altra area verde adiacente che comprende la piscina.

balbiano1218_web-8

Il progetto di illuminazione tende a creare un filo conduttore tra le diverse aree verdi e a dialogare con i prospetti della villa. Il giardino diventa una scenografia che può essere fruita anche dall’interno dell’ edificio e che rende visibile la villa con discrezione, anche dall’altra parte del lago, in assenza di luce naturale.

balbiano1218_web-3

balbiano1218_web-5

balbiano1218_web-9

La Villa è stata completamente ristrutturata, tirando fuori gli affreschi e i materiali rimasti nascosti per anni e inserendo arredi di pregio provenienti da ogni parte del mondo. C’è stato chiesto di illuminare gli spazi usando apparecchi di piccole dimensioni, con una luce prevalentemente diretta che integra lampadari e abat-jour scelte dagli Interior designer.

balbiano1218_web-27

balbiano1218_web-18

balbiano1218_web-23

balbiano1218_web-1

balbiano1218_web-2

FABERtechnica per Villa Balbiano è:
Responsabile di Progetto, cantiere e Coordinatore Scientifico:
Marco Frascarolo
Coordinatore operativo:
Stella Cardella
Gruppo di Progettazione:
Maria Pia Cosentino, Elisa Forlini