Il principale ambito di intervento di FABERtechnica è costituito dalle applicazioni sui beni culturali. Il fondatore della società, Marco Frascarolo, già negli anni ’90 ha iniziato la sua ricerca in materia di valorizzazione e conservazione all’interno dell’Università Sapienza di Roma. Nel 2000 il progetto di illuminazione per le Scuderie del Quirinale (Roma) ha aperto la nostra attività in ambito espositivo e museale, per proseguire subito dopo con il progetto di illuminazione per il Complesso del Vittoriano (Roma). Tra i principali lavori realizzati si ricordano la Basilica di S. Croce in Gerusalemme (Roma), la Basilica di S. Francesco in Assisi e le linee guida per la nuova illuminazione del Colosseo. Infine, il progetto che meglio rappresenta lo stato dell’arte per i sistemi di illuminazione a LED è il nuovo impianto per la Cappella Sistina, installato nel 2014 con tecnologie innovative.